DOVE ASCOLTARCI:

Paolo Sensini, dal virus alle guerre: il regime della paura | Nessun dorma [S1E12]

Partendo dall’analisi dello scenario nazionale e di quello internazionale, Paolo Sensini segue un filo conduttore che lega eventi drammatici della storia recente: le guerre in Libia, Iraq, Siria, Afghanistan fino alla crisie le emergenze sanitarie che abbiamo subito sulla nostra pelle. È questa l’ossatura di un metodo di governo autoritario basato sulla paura, sui provvedimenti emergenziali e la sospensione delle regole democratiche, con la complicità di un sistema informativo univoco e totalmente asservito ai circoli di potere internazionale.

Contro questa deriva autoritaria sono nate diverse iniziative tra cui i No Paura Day, di cui Sensini è stato ispiratore, che hanno animato le piazze con una forma di ribellione civile da parte di cittadini, cresciuti e abituati a un regime di vita democratico, che vedono compromesse le libertà individuali e i diritti fondamentali.

Paolo Sensini, storico ed esperto di geopolitica, è profondo conoscitore della storia dell’Unione Sovietica. Ha scritto saggi e articoli su varie riviste italiane.

Libri di Paolo Sensini

Sono nato nel 1959 a Milano dove mi occupo di intermediazioni assicurative. Dopo aver trascorso "disciplinatamente" gran parte della mia vita credendo nei valori dell'Occidente liberale, mi sono reso conto che era necessario procedere a una profonda revisione del mio approccio alle cose del mondo. In questo percorso complicato e faticoso, a tratti molto doloroso, mi aiuta la consapevolezza che "non esiste libertà senza informazione". Puoi contattare Manlio inviando un messaggio tramite il modulo in QUESTA PAGINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su