DOVE ASCOLTARCI:

Vanni Frajese, una luce nella notte della scienza | InContri [S1E3]

I più recenti dati sui contagi da Covid e sugli effetti dei vaccini dimostrano che chi aveva espresso dubbi e sottolineato criticità aveva visto giusto.

Giovanni “Vanni” Frajese parla dell’annullamento dell’autonomia dei medici che, ormai in larga parte burocratizzati e abituati a seguire le indicazioni delle multinazionali del farmaco, hanno abbandonato il principio di precauzione e dimenticato il giuramento di Ippocrate.

Frajese è medico specialista endocrinologo e professore associato di Scienze Tecniche Mediche Applicate presso l’Università degli Studi di Roma “Foro Italico”.

In seguito ai suoi interventi e dichiarazioni in contrasto con i provvedimenti governativi sulla gestione pandemica, è divenuto un punto di riferimento per coloro che si battono per il rispetto dei diritti costituzionali, il ripristino dellanon dogmatica e l’inviolabilità della persona.

Libri di Vanni Frajese

Alberto Contri, copywriter, direttore creativo e managing director presso multinazionali della comunicazione come la McCann Erickson, l’unico italiano che sia stato mai cooptato nel board della European Association of Advertising Agencies, è stato presidente dell’Associazione Italiana Agenzie di Pubblicità (1993-98), consigliere della RAI (1998-2002), amministratore delegato e direttore editoriale di raiNet (2003-08) e presidente e direttore generale della Lombardia Film Commission (2009-15). Presiede da diciassette anni Pubblicità Progresso, trasformata in Fondazione nel 2004. Ha insegnato Comunicazione sociale presso l’Università La Sapienza di Roma, l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e la IULM di Milano, che nel 2010 lo ha insignito della laurea honoris causa in Relazioni pubbliche delle imprese e delle istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su